free software

le illegalità di Stallman: la Free Software Foundation

le illegalità di Stallman:
da una parte fonda una associazione non profit

The Free Software Foundation (FSF) is a nonprofit with a worldwide mission to promote computer user freedom and to defend the rights of all free software users

dall’altra invece permette agli aderenti di trarre profitto, venendo meno alla regola del non profitto

…dal momento che il software libero non è una questione di prezzo, un basso prezzo non vuol dire che il programma sia più libero o più vicino ad esserlo. Perciò se state ridistribuendo copie di software libero, potreste anche venderle ad un prezzo consistente e guadagnarci. Ridistribuire il software libero è una attività buona e legale; se la fate, potete anche trarne profitto.

http://www.gnu.org/philosophy/selling.it.html

 

profit

 

un giocatore della Free Software Foundation: sulla maglietta porta il n. 15 e sui pantaloncini il n. 14

0

Positive Comment

0

Negative Comment

Un pensiero su “le illegalità di Stallman: la Free Software Foundation

  1. Leggiti la licenza GPL, ignorante. Il termine free è riferito alla libertà d’uso e modifica, non al prezzo. Stallman lo ha ribadito più volte. Il fatto che la Free software foundation sia no-profit non c’entra una fava con il software…

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.